Stampa

CORSO REGOLAMENTO REGIONALE n. 39/R - unificazione dei parametri urbanistici ed edilizi, dopo il Regolamento n. 87/R

Iscrizioni aperte dal 09-06-2022 al 30-06-2022
Organizzato da:Collegio dei Geometri e G.L. di Massa Carrara
Luogo:Sala congressi Terme San Carlo - Massa
Indirizzo:via dei colli 54100 massa
Data:
04-07-2022
04-07-2022 - dalle: 15:00 alle: 19:00
Crediti conseguibili in totale:4
Note: Quota di iscrizione: 20,00 €

Modalità di pagamento:
- presso Segreteria del Collegio dei Geometri
- versamento su c/c bancario c/o MPS IBAN IT41M0103013600000064074891
 

Documenti

icobelcari040722.pdf 389.38 KB

Modalità di iscrizione

   PROGRAMMA:

 

    Inquadramento generale del regolamento regionale n. 39/R

L’indirizzo legislativo in cui si colloca la redazione del Regolamento Edilizio-Tipo e l’unificazione dei parametri urbanistico-edilizi

     Principi ed obiettivi del Regolamento Edilizio-Tipo e dei parametri edilizi e definizioni tecniche unificate

     Intesa del 20/10/2016 tra il governo, la regione ed i comuni, concernente l’adozione di un regolamento edilizio-tipo – tempi e modalità di recepimento da parte delle regioni  e dei comuni

Struttura del Regolamento Edilizio-tipo – Allegato 1, A e B

La delibera della G.R.T. n° 524 del 21.5.2018, di recepimento dell’intesa del 20.10.2016 ed approvazione dello schema di regolamento tipo, delle definizioni uniformi, della ricognizione delle disposizioni incidenti sugli usi e le trasformazioni del territorio e sull’attività edilizia. Illustrazione in dettaglio delle differenze fra gli atti statali e quelli regionali.

La delibera della G.R.T. n° 525 del 21.5.2018, di adozione del nuovo regolamento in materia di unificazione dei parametri urbanistici ed edilizi ed il D.P.G.R. 24.07.2018, n. 39/R.

Quadro generale delle differenze fra il superato 64/R ed il vigente 39/R

Parametri urbanistici ed edilizi – riconfermati ed equivalenti – riconfermati con modifiche -  non riconfermati e conseguenze (rapporto di occupazione del suolo, altezza virtuale,superficie di vendita e di somministrazione, densità arborea, ecc.) – di nuova introduzione (Superficie totale, superficie lorda, altezza del fronte, altezza lorda, ecc.)

     Definizioni tecniche di riferimento per gli interventi urbanistico-edilizi – equivalenti e riconfermate, riconfermate con modifiche e quelle di nuova introduzione (pertinenza e distanze)

    Elementi costitutivi o di corredo delle costruzioni  - equivalenti e riconfermati con modifiche

Obiettivi e contenuti generali del regolamento 39/R  

Il rapporto fra l’atto regolamentare regionale e l’autonomia comunale in materia urbanistico-edilizia 

Obiettivi e contenuti generali del 39/R  

Adeguamento degli atti comunali di disciplina regolamentare e di pianificazione urbanistica al 39/R  

Disposizioni transitorie del  39/R

Focus sull’applicabilità delle disposizioni del 39/R alle varianti in corso d’opera 

    Parametri urbanistici ed edilizi  

     Indice insediativo residenziale (IR)  

     Superficie territoriale (ST)   

     Superficie fondiaria (SF)  

     Dotazioni territoriali  (DT)

     Indice di  edificabilità territoriale (IT) 

     Indice di edificabilità fondiaria (IF)

     Superficie totale (STot)  

     Superficie Lorda (SL) e Superficie Edificabile (o Edificata) (SE) 

      Elementi compresi nella superficie edificabile:

      Le scale interne ad uso esclusivo  - esemplificazioni grafiche

      I vani ascensore ad uso esclusivo -  esemplificazioni grafiche 

      Le logge o loggiati, portici  e porticati -  esemplificazioni grafiche  

      Le parti condominiali ad uso comune esclusi dal computo della SE – esemplificazioni grafiche 

      I sottotetti recuperati ai fini abitativi ai sensi della L.R. 5/2010 – esemplificazioni grafiche

      I piani sottotetto diversi da quelli di cui alla L.R. 5/2010 – esemplificazioni grafiche

      I locali e spazi accessori chiusi comunque denominati delimitati con superfici vetrate 

      I balconi - esemplificazioni grafiche 

      I locali accessori ricavati tamponando le tettoie

      Autorimesse nelle zone agricole – esemplificazioni grafiche

      Autorimesse in zone diverse da quelle agricole – esemplificazioni grafiche   

      Le gallerie commerciali esemplificazioni grafiche

      Le dotazioni di parcheggio stanziale e di relazione dei centri commerciali esemplificazioni grafiche

      Cantine ed i locali completamente interrati – esemplificazioni grafiche

      I ripostigli pertinenziali 

      Scale esterne – condizioni di esclusione – esemplificazioni fotografiche 

      Superficie accessoria (SA)esclusa dal conteggio dalla SE 

      Elementi compresi ed esclusi dalla superficie accessoria 

      I ballatoi - esemplificazioni grafiche 

      Le terrazze prive di copertura e le tettoie

      I locali motore, ascensore, cabine idriche, centrali termiche e vani tecnici consimili 

      I porticati pubblici o asserviti ad uso pubblico – esemplificazioni grafiche

      Le gallerie pedonali pubbliche o asservite ad uso pubblico – esemplificazioni grafiche

      Spazi aperti sottostanti elementi aggettanti 

      Gli spazi scoperti interni al perimetro dell’edificio - esemplificazioni fotografiche

      Le autorimesse pubbliche o asservite ad uso pubblico - esemplificazioni fotografiche 

      Volumi tecnici

      Abbaini – esemplificazioni grafiche

      Serre solari

      Intercapedini orizzontali o verticali (scannafossi, sottotetti non praticabili, palchi morti) - esemplificazioni grafiche e fotografiche

      Maggiori volumi e superfici necessari a realizzare i requisiti di accessibilità e visitabilità degli edifici

      Lo spessore delle murature esterne, i sistemi bioclimatici, le serre solari 

      Superficie calpestabile (Scal)         

      Superficie utile (SU) 

      Superficie complessiva (Scom)  

      Superficie coperta (SC) – definizione – elementi compresi ed esclusi 

      Indice di copertura (IC) – definizione             

      Altezza del fronte (HF) – definizione – modalità di misurazione - elementi compresi ed esclusi - esemplificazioni grafiche

      Altezza dell’edificio  (Hmax) – Definizione

      Altezza utile (HU) - definizione  -  modalità di misurazione - elementi compresi ed esclusi – la media ponderale - varie esemplificazioni grafiche  

      Altezza Lorda (HL) -  Definizione - modalità di misurazione – esemplificazione grafica

      Numero dei piani  (NP) – art. 21 - Definizione - modalità di misurazione  - elementi compresi ed esclusi 

      Volume totale o volumetria complessiva (VTot) - definizione  -  modalità di misurazione - elementi compresi ed esclusi –  esemplificazione grafica

      Volume edificabile (o edificato) (VE) – Definizione – esemplificazioni grafiche  

      Volume virtuale (VV) – Definizione – dell’edificio e dell’unità immobiliare – utilizzazioni

      Superficie permeabile (SP) – Definizione –  elementi compresi ed esclusi

      Indice di permeabilità (IPT/IPF) – Definizione – modalità di misurazione

    

Definizioni tecniche di riferimento per gli interventi urbanistico-edilizi

      Complesso edilizio  - Edificio o fabbricato - definizioni

      Edificio unifamiliare – Definizione 

      Unità immobiliare - Organismo edilizio – Pertinenza - Definizioni  

      Involucro edilizio - definizione  -  elementi compresi ed esclusi –  esemplificazione grafica

      Sagoma - definizione  -  elementi compresi ed esclusi –  esemplificazione grafica  

      La differenza fra la definizione di involucro edilizio

      Lotto urbanistico di riferimento - definizione  

      Area di sedime -  spazi compresi ed esclusi   

      Dotazioni di parcheggio per la sosta stanziale e di relazione – definizione  

      Dotazioni di parcheggio pubblico - definizione

      Distanze definizione – Le novità introdotte dal Regolamento Regionale 87/R

      Carico urbanistico – definizione

     Elementi costitutivi o di corredo delle costruzioni 

      Abbaino - definizioni – esemplificazioni grafiche 

      Balcone -  definizione e rappresentazione fotografica

      Ballatoio  - definizione e rappresentazione fotografica 

      Bow-window – definizione e rappresentazione fotografica 

      Cantine (o scantinati) - definizione e rappresentazione fotografica 

      Copertura –  definizione e rappresentazione fotografica 

      Intercapedini  - definizione e rappresentazione fotografica 

      Intradosso – definizione e rappresentazione fotografica 

      Loggia/loggiato – definizione e rappresentazione fotografica

      Parti condominiali o di uso comune - definizione e rappresentazione fotografica  

      Pensilina – definizione e rappresentazione fotografica 

      Piano o locale fuori terra –  definizione e rappresentazione fotografica

      Piano o locale seminterrato –  definizione e rappresentazione fotografica 

      Piano o locale interrato – definizione e rappresentazione fotografica

      Portico/porticato -  definizione e rappresentazioni fotografiche

      Serra solare –  definizione e rappresentazione fotografica 

      Soppalco – definizione e rappresentazione fotografica

      Sottotetto - definizione e rappresentazione fotografica 

      Terrazza – definizione e rappresentazione fotografica 

      Tettoia – definizione e rappresentazione fotografica 

      Veranda – definizione e rappresentazione fotografica

      Volume tecnico – definizione e rappresentazione fotografica  

             

  La parte finale sarà dedicata all’analisi dei quesiti dei partecipanti, i quali potranno anche far pervenire alla Segreteria Organizzativa – almeno una settimana prima della data di svolgimento del corso – domande formulate in maniera sintetica ed attinenti il programma promosso.